Lorenzo: "Yamaha? Squadra unita"

22 Marzo 2016

Jorge Lorenzo e Marc Marquez sono accomunati dalla situazione contrattuale: da una parte le rispettive scuderie attuali che tardano con il rinnovo (a differenza di quanto fatto con Valentino Rossi) e con un possibile futuro in Ducati.
 
Il campione in carica della Yamaha però ha chiarito: "Sul tavolo ho solo l'offerta della Yamaha, anche se la mia decisione arriverà in pochi giorni, al massimo entro due o tre settimane".
 
In caso di un eventuale passaggio alla 'Rossa' di Borgo Panigale, il maiorchino si è detto fiducioso del trattamento che gli riserverebbe la Yamaha, tirando in ballo pure il 'Dottore': "Non sono preoccupato, perché la Yamaha è una casa giapponese e in questo senso è molto seria.  So che mi darebbero lo stesso materiale e le stesse opportunità del mio compagno di squadra. Non ho mai detto che non siamo una squadra unita, è una conclusione che hanno tratto alcune persone da fuori, ma non è mai uscita dalla mia bocca".
©

ULTIME NOTIZIE:

©Luca Marini vince l'Americana, Valentino Rossi secondo
Luca Marini vince l'Americana, Valentino Rossi secondo
©Max Biaggi-Tony Cairoli: incontro da urlo a Monte Carlo
Max Biaggi-Tony Cairoli: incontro da urlo a Monte Carlo
©Show a Tavullia con Valentino Rossi e Jorge Lorenzo: decise le coppie
Show a Tavullia con Valentino Rossi e Jorge Lorenzo: decise le coppie
©Ducati, Jorge Martin:
Ducati, Jorge Martin: "E' stata la migliore e la peggiore stagione"
©MotoGp, Casey Stoner spiega cosa manca alla Ducati
MotoGp, Casey Stoner spiega cosa manca alla Ducati
©Valentino Rossi, messaggio chiaro:
Valentino Rossi, messaggio chiaro: "Se corri sempre al limite..."
 
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene