Lorenzo: "Dovevo cambiare"

20 Aprile 2016

Quello di Jerez sarà il primo Gp di Jorge Lorenzo dopo l'ufficialità del passaggio in Ducati per il 2017.

"E' uno dei miei circuiti preferiti per il particolare lay-out della pista e l'atmosfera sulle tribune. La scorsa stagione abbiamo iniziato con una buona serie di quattro vittorie a Jerez dopo una partenza difficile, quindi speriamo quest'anno di ripetere un grande risultato".

"Come tutti sapete la prossima stagione non sarò con la Yamaha. Ho sentito il bisogno di un cambiamento, una nuova sfida nella mia carriera, fissare nuovi obiettivi e mantenere il mio livello di ambizione al massimo. Ho solo parole di gratitudine per la famiglia Yamaha per tutto quello che abbiamo vissuto insieme. Ho raggiunto molto più di quanto avessi mai sognato".

"Che cosa accadrà in futuro è imprevedibile, ma da qui in poi voglio solo godermi queste 15 gare che mi mancano con la Yamaha per cercare di viincere il campionato del mondo. Questo è adesso il mio unico obiettivo".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Maverick Viñales, inattesa confessione su Valentino Rossi
Maverick Viñales, inattesa confessione su Valentino Rossi
©Joan Mir strizza l'occhio a Valentino Rossi
Joan Mir strizza l'occhio a Valentino Rossi
©MotoGP, Bradl contro Jorge Lorenzo:
MotoGP, Bradl contro Jorge Lorenzo: "Fare così è sbagliato"
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini