Guido Meda: "Valentino Rossi sa come si fa"

"E' primo senza avere vinto Gran premi perché ha gli strumenti per mettere pressione a Marquez e Viñales: tattica, esperienza, intelligenza", osserva la voce dei motori di Sky Sport.

27 Aprile 2017

Guido Meda non ha dubbi. "Valentino Rossi sa come si fa".

"Dire che adesso per lui sarà tutto in discesa, anche se si arriva in Europa, dove ha sempre mostrato grande consistenza, ovviamente non si può - osserva la voce dei motori di Sky Sport -. Vale è stato veramente costante, ma gli avversari hanno avuto un po’ di malasorte e hanno commesso qualche esagerazione, come Marc Marquez e Maverick Viñales".Ed è proprio questo il punto focale, secondo il giornalista milanese. "Rossi è in testa al Mondiale, senza avere mai vinto, perché si è sempre tenuto fuori dai guai. Conosce gli strumenti per essere continuo e per fare in modo che gli avversari se la vedano tra di loro e si mettano pressione per poi beneficiarne".

E ancora… "I suoi avversari hanno l’arma della velocità, che lui ha un po’ meno. Però sa come costruire i successi con esperienza, tattica, intelligenza, astuzia…".

©Sky

ARTICOLI CORRELATI:

©Fabio FasanariIl Mugello si è fermato per Fausto Gresini
Il Mugello si è fermato per Fausto Gresini
©Getty ImagesMarc Marquez non nasconde il suo timore
Marc Marquez non nasconde il suo timore
©Getty ImagesValentino Rossi non perde la fiducia
Valentino Rossi non perde la fiducia
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto