Flop Mugello senza Valentino Rossi, l'ira di Carmelo Ezpeleta

Secondo Speedweek, il patron della Dorna valuta possibili conseguenze dopo il netto calo di spettatori al Gran Premio d'Italia.

8 Giugno 2022

Secondo Speedweek, Ezpeleta valuta possibili conseguenze dopo il netto calo di spettatori al Gran Premio d'Italia

Il netto calo di presenze al Mugello in occasione del primo Gran Premio d'Italia senza Valentino Rossi ha mandato su tutte le furie il patron della Dorna Carmelo Ezpeleta, che se l'è presa con gli organizzatori della gara per non essere riusciti a richiamare un pubblico sufficiente per l'ottavo appuntamento del Mondiale di MotoGp.

"L'ultima cosa di cui abbiamo bisogno in questo momento sono le immagini TV con le tribune vuote", sono le parole di Carmelo Ezpeleta riportate da Speedweek. La MotoGp sta attraversando un momento difficile dopo l'addio di Valentino Rossi e l'assenza forzata di Marc Marquez, ed è al momento senza un vero trascinatore.

Al Mugello si sperava comunque che il buon momento di Ducati e Aprilia facesse da traino, e invece le cose non hanno funzionato. Sempre secondo Speedweek, il flop del circuito italiano potrebbe avere conseguenze future, e potrebbe spingere Dorna a rivalutare la sua presenza nel calendario.

Motomondiale, ecco quali sono i Gp in chiaro del 2022
Il calendario televisivo delle gare di Valentino Rossi nel 2022

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesValentino Rossi sfida Pecco Bagnaia e gli altri a Portimao: i tempi
Valentino Rossi sfida Pecco Bagnaia e gli altri a Portimao: i tempi
©Getty ImagesJorge Martin spaventa la Ducati: possibile addio anticipato
Jorge Martin spaventa la Ducati: possibile addio anticipato
©Getty ImagesMotoGp: Quartararo, messaggio a Valentino Rossi
MotoGp: Quartararo, messaggio a Valentino Rossi
 
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica