Ducati, rivelazione su Marc Marquez e Jorge Lorenzo

Il direttore generale Dall'Igna torna sull'arrivo di Lorenzo nel 2017.

15 Luglio 2021

Il direttore generale Dall'Igna torna sull'arrivo di Jorge Lorenzo nel 2017.

Il direttore generale di Ducati Corse Gigi Dall'Igna in un'intervista a Motorcyclesnews ha rivelato un retroscena sull'arrivo di Jorge Lorenzo nel 2017: "Ingaggiare Marquez non era possibile, quindi abbiamo deciso di prendere Jorge perché era l'unico pilota che poteva batterlo. Mi è dispiaciuto non ottenere i risultati con lui, perché penso che sarebbe stato possibile fare molto bene".

Sulle otto moto nel 2022: "Abbiamo volutamente cercato di dare a molti piloti la stessa opportunità, il che genera due situazioni. La moto è automaticamente migliore perché se segui la direzione di più piloti, ti sviluppi con più precisione. E inoltre avere una moto più equilibrata significa che molti piloti possono esprimere il loro pieno potenziale".

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, Federica Pellegrini svela i suoi peccati. Di gola
Tokyo 2020, Federica Pellegrini svela i suoi peccati. Di gola
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 agosto
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 agosto
©Getty ImagesTokyo 2020, salutano anche Lupo e Nicolai
Tokyo 2020, salutano anche Lupo e Nicolai
©Getty ImagesTokyo 2020, Andre De Grasse non perdona nei 200
Tokyo 2020, Andre De Grasse non perdona nei 200
©Getty ImagesTokyo 2020, esultano Uganda e Kenya
Tokyo 2020, esultano Uganda e Kenya
©Getty ImagesTokyo 2020, Davide Mazzanti riparte da... Gianmarco Tamberi
Tokyo 2020, Davide Mazzanti riparte da... Gianmarco Tamberi
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle