Ducati, la furia di Tardozzi sul caso Miller

Il team manager Ducati ha parlato al termine del GP di Assen.

27 Giugno 2021

"La Direzione Gara deve essere più attenta nel capire cosa sia giusto e cosa non sia giusto fare", ha tuonato Tardozzi.

La gara di Jack Miller ad Assen non è certo andata come previsto. L’australiano è caduto al quindicesimo giro e poi, nonostante sia risalito in sella, è stato costretto al ritiro dalla Direzione Gara, che non ha ritenuto ci fossero le condizioni di sicurezza per fargli proseguire la corsa.
Davide Tardozzi, nel corso di un'intervista rilasciata a fine gara a Sky Sport, non ha nascosto il suo disappunto per la decisione intrapresa.

"Quando c’è una caduta, la moto può perdere un po’ di olio che va nel vaso di espansione che ha un tubino che l’ha portato dentro lo scarico. Per un giro o due può fumare un po’ perché l’olio viene bruciato dallo scarico. Ma non c’era assolutamente alcun problema di sicurezza. Quindi Jack è stato fermato ingiustamente. Poteva portare a casa 1-2 punti, la gara era già compromessa, però la Direzione Gara deve essere più attenta nel capire cosa sia giusto e cosa non sia  giusto fare".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesValentino Rossi: nel weekend la sfida da mozzare il fiato
Valentino Rossi: nel weekend la sfida da mozzare il fiato
©Getty ImagesDucati, Dall'Igna vede un futuro roseo
Ducati, Dall'Igna vede un futuro roseo
©Getty ImagesMotoGp, Enea Bastianini provoca Marc Marquez e Pecco Bagnaia
MotoGp, Enea Bastianini provoca Marc Marquez e Pecco Bagnaia
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica