Carlo Pernat: jolly pericoloso per Valentino Rossi

Il manager ligure parla del presente e del futuro del Dottore.

Il manager della MotoGp Carlo Pernat in un'intervista a Tuttosport è tornato a parlare di Valentino Rossi: "E' l’anno della verità per Valentino e per i suoi tifosi. S’è giocato un jolly pericoloso, che potrebbe diventare un autogol. La moto va, l’hanno dimostrato Quartararo, Viñales e in parte Morbidelli; lui dice e dimostra sempre di essere allenato e in forma; quindi il problema era la squadra. Cambiando capotecnico non ha più alibi.  Se fallisce è per colpa sua".

Dopo le decisioni della Yamaha, il futuro di Valentino potrebbe essere legato all'Aprilia: "Per me l’Aprilia, se tornerà davvero in alto, potrebbe dargli tutte le moto per la sua VR46 e permettergli, tramite il team Gresini, di sbarcare come proprietario e team manager anche nella top class. Avrebbe Moto3, Moto2, MotoGP. Che io sappia ne stanno già parlando, pure come possibilità di continuare lasciando la Yamaha anche se per me è molto remota".

pernat

ARTICOLI CORRELATI:

Alex Rins si inchina a Valentino Rossi
Alex Rins si inchina a Valentino Rossi
Andrea Dovizioso ha le idee chiare sul futuro
Andrea Dovizioso ha le idee chiare sul futuro
Morto Oscar Ghidini, massaggiatore di Agostini e Biaggi
Morto Oscar Ghidini, massaggiatore di Agostini e Biaggi
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina