Angel Nieto non ce l'ha fatta: è morto a 70 anni

Il tredici volte campione del mondo è deceduto a seguito dell'incidente a Ibiza.

Angel Nieto non ce l'ha fatta. Il tredici volte campione del mondo di motociclismo è deceduto all'età di 70 anni, a seguito del grave incidente dello scorso 26 luglio a Ibiza, mentre si trovava alla guida di un quad.

Le condizioni dell'ex pilota erano peggiorate nella scorsa notte, quando da fonti mediche si era saputo della diffusione di un edema cerebrale piuttosto massiccio, che stava provocando un aumento della pressione cranica. Al suo capezzale i figli.

Valentino Rossi in conferenza stampa l'aveva ricordato così: "Sono cresciuto insieme con Fonsi e Pablo, è una brutta situazione per il nostro mondo. Angel ha un carisma unico, non solo per i titoli vinti, ma per l'uomo che è".

L'aneddoto di Guido Meda: "Mi è venuto in mente una scena di anni fa, quando iniziava la tradizione dei gavettoni di Ferragosto.  Valentino Rossi con il motorino, carico di gavettoni, ne lancia uno gigante addosso ad Angel Nieto. E lui, ultra sessantenne, reagisce prendendo un motorino, caricando a sua volta un gavettone e lanciandosi all'inseguimento di Rossi. Da lì si è scatenata una battaglia epica nei box. Per dire, questo è il personaggio Angel Nieto".

 

Angel Nieto

ARTICOLI CORRELATI:

Disaccordo Yamaha-Petronas sul futuro di Valentino Rossi
Disaccordo Yamaha-Petronas sul futuro di Valentino Rossi
MotoGp, il Mondiale può essere cancellato
MotoGp, il Mondiale può essere cancellato
Valentino Rossi: adesso Cadalora si sbilancia
Valentino Rossi: adesso Cadalora si sbilancia
 
Eleonora Boi, il fascino della giornalista
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara