Andrea Dovizioso, brutto colpo alla testa: le sue parole

La TAC è risultata negativa: il centauro forlivese scenderà in pista ad aprile per alcuni test con l'Aprilia.

23 Marzo 2021

La TAC è risultata negativa: il centauro forlivese scenderà in pista ad aprile per alcuni test con l'Aprilia.

La foto del casco ammaccato e la scritta: "Ecco cosa succede quando indossi la massima qualità e affidabilità! Tac negativa". Così Andrea Dovizioso ha tranquillizzato i suoi tifosi dopo la brutta caduta durante una tappa del campionato regionale di Cross a Chieve, in Lombardia.

L'ex Ducati ha subito un duro colpo al capo che lo ha costretto a rinunciare al secondo round della competizione: la TAC a cui si è sottoposto ha scongiurato ulteriori complicazioni, e gli ha dato il via libera per i test in programma con l'Aprilia sulla pista di Jerez tra tre settimane circa.

"L’interesse di Aprilia mi ha fatto piacere - ha scritto poche settimane fa Dovizioso - e quando abbiamo parlato della possibilità di fare questa prova ho accettato volentieri l’invito, per poter guidare nuovamente una MotoGP e tenermi in allenamento dando i miei feedback ai tecnici. Voglio ringraziare Aprilia Racing per questa opportunità".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDani Pedrosa, c'è l'offerta per il ritorno in pista
Dani Pedrosa, c'è l'offerta per il ritorno in pista
©Ufficio Stampa Ducati CorseMotoGP, Bagnaia si gode la Ducati:
MotoGP, Bagnaia si gode la Ducati: "Sempre meglio"
©Cristian LovatiMotoGP: Marc Marquez tra soddisfazione e ansia
MotoGP: Marc Marquez tra soddisfazione e ansia
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto