F1: Horner ha detto no alla Ferrari

Il team principal della Red Bull era stato contattato già un anno fa

29 Novembre 2022

Il team principal della Red Bull era stato contattato già un anno fa

Non sarà Christian Horner a sostituire Mattia Binotto come team principal della Ferrari. Nelle scorse ore erano trapelate indiscrezioni sul boss della Red Bull, ma la scuderia di Maranello considera ormai chiusa quella porta.

Secondo quanto riporta Auto, Motor und Sport, il Cavallino aveva contattato il dirigente della scuderia austriaca già lo scorso inverno, ma Horner aveva deciso di rifiutare l'offerta della Scuderia rossa. Per il ruolo di team principal resta quindi favorito Frederic Vasseur.

La Ferrari è stata fondata nel 1947 da Enzo Ferrari, a Maranello, in provincia di Modena. E’ impegnata nel campionato mondiale di Formula Uno, dove detiene il record di titoli mondiali Costruttori vinti (16), e nei campionati del mondo Sport Prototipi e Endurance FIA. Il simbolo ufficiale è quello del cavallino rampante su sfondo giallo, colore rappresentante la città di Modena.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesRed Bull, Max Verstappen non ha dubbi:
Red Bull, Max Verstappen non ha dubbi: "Perchè cambiare?"
©Getty ImagesGerhard Berger tiene d'occhio Lewis Hamilton
Gerhard Berger tiene d'occhio Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, frecciata di Christian Horner a Mercedes e Williams
F1, frecciata di Christian Horner a Mercedes e Williams
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica