Vettel tra sogno e realtà

14 Marzo 2016

I motori sono accesi da già quasi un mese, quando sono cominciati i test in vista della nuova stagione. Ma la settimana del primo Gran Premio ha sempre un sapore speciale e allora anche Sebastian Vettel fatica a contenere l’emozione in vista del via della seconda stagione da ferrarista, che comincerà nel prossimo weekend in Australia.

Il primo anno è andato oltre le aspettative, ma c’era poco o nulla da perdere. Adesso l’asticella si è alzata e a farlo sono stati il presidente della Rossa Sergio Marchionne e il team principal Maurizio Arrivabene.

Quindi non si scherza, ma Seb preferisce stare con i piedi per terra. E non illudere i tifosi: “ll sogno è sempre lo stesso: vincere il titolo con la Ferrari – ha detto il quattro volte Campione del Mondo con la Red Bull ai microfoni di Sky Sport – Non firmo per nessun risultato, preferisco vivere la stagione e tutte le sue emozioni. Siamo qui per combattere. Il lavoro è difficile, ma ci crediamo".

La SF16-T promette molto bene, ma i primi dati sembrano confermare che la Mercedes ha ancora qualcosa in più: "Non so come si sentano gli avversari, ma credo che vincere con la Ferrari sarebbe un'emozione speciale, diversa da quella provata nei primi 4 titoli che ho vinto. E voglio sperimentarla” ha concluso Vettel.
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Sebastian Vettel, incredibile stroncatura:
Sebastian Vettel, incredibile stroncatura: "Dovevano tenere Perez"
©Rinnovo Mercedes: Lewis Hamilton ha escluso un'opzione
Rinnovo Mercedes: Lewis Hamilton ha escluso un'opzione
©F1, Mick Schumacher punta già in alto
F1, Mick Schumacher punta già in alto
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto