Vettel: "Mai avuto il passo, c'è da lavorare"

Il ferrarista non sorride dopo il terzo posto in Ungheria.

Sebastian Vettel non riesce a sorridere dopo il terzo posto ottenuto in extremis in Ungheria. Il tedesco è riuscito a superare all'ultimo giro il compagno di scuderia Leclerc, ma il distacco da Hamilton e Verstappen sfiora il minuto: "C’è stata un’opportunità e l’ho colta, sono contento di aver preso questo ‘contentino’".

"Ma è chiaro che non avevamo il passo per tutto il weekend, i ragazzi dovranno lavorare tanto, dobbiamo ricaricare le batterie e riprendere la battaglia, dobbiamo diventare più forti. Non so cosa faranno gli altri dal punto di vista degli aggiornamenti ma Spa e Monza sulla carta sono favorevoli per noi, sarà molto impegnativo per noi, nessuno potrà risposare anche a livello mentale in queste due settimane".

Vettel

ARTICOLI CORRELATI:

F1, svelata la nuova Mercedes
F1, svelata la nuova Mercedes
Formula 1, rinviato il Gran Premio di Cina per il Coronavirus
Formula 1, rinviato il Gran Premio di Cina per il Coronavirus
F1: la Ferrari valuta tre sostituti per il dopo Vettel
F1: la Ferrari valuta tre sostituti per il dopo Vettel
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium