Vettel duro: “Sembriamo degli idioti”

Il tedesco ha commentato la pessima qualifica Ferrari.

6 Ottobre 2018

Lewis Hamilton e la Mercedes sono riusciti ancora una volta a interpretare le variabili della corsa, conquistando la pole a Suzuka. Discorso ben diverso per la Ferrari: Raikkonen quarto e Vettel nono dopo esser scesi in pista con le gomme intermedie su pista ancora asciutta.

Il pilota tedesco della Ferrari ha commentato così l'errore di iniziare la Q3 con le intermedie a pista ancora asciutta, che lo ha costretto alla quinta fila: "Abbiamo deciso insieme, non importa chi fa la scelta, non è solo uno: io ero d'accordo a usare le intermedie, è stata una decisione sbagliata ma condivisa. Stava per piovere, pensavamo piovesse di più poi non ha piovuto. L'acqua è iniziata a cadere 5 minuti dopo: se pioveva prima eravamo eroi, ora sembriamo idioti, è difficile vederla da una prospettiva diversa. Sono cose che succedono, non è stata la migliore sessione di qualifica, ora vediamo".

Anche Raikkonen ha voluto sottolineare la strategia completamente sbagliata: "Il tempismo della scelta delle gomme non ci ha aiutato, fosse andato diversamente il meteo ora parleremmo di altro. Con quella gomma non si poteva fare di meglio".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesF1, Vettel:
F1, Vettel: "La Ferrari va battuta, niente di personale"
©Getty ImagesLewis Hamilton, c'è chi comincia a salutarlo
Lewis Hamilton, c'è chi comincia a salutarlo
©Getty ImagesF1, Aston Martin: Sebastian Vettel punta altissimo
F1, Aston Martin: Sebastian Vettel punta altissimo
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle