Valentino Rossi punta su Lewis Hamilton. E su Leclerc

"Per la Mercedes vincere con Lewis è importante - osserva -. A Maranello devono costruire una macchina all'altezza, l'uomo per vincere ce l'hanno".

8 Febbraio 2021

"Il tema denaro è sempre centrale. I milioni hanno la coda lunga" osserva Valentino.

Valentino Rossi sa il fatto suo anche quando si parla di quattro ruote, quando può si diletta nel rally o sulla pista e anni fa si era parlato di un possibile approdo alla Ferrari: non se ne fece niente. Nel dicembre del 2019 è stato protagonista di uno scambio, per un giorno, con Lewis Hamilton: il marchigiano sulla Mercedes, il britannico sulla Yamaha. Un’esperienza divertente per entrambi quella di Valencia.

"Con Lewis ci scriviamo, ci sentiamo spesso da anni – ha raccontato al Corriere della Sera -. Mi aspetto che firmi il contratto. Vincere con Hamilton, per la Mercedes è importante, anche se costoso. Il tema denaro è sempre centrale. I milioni hanno la coda lunga".

"Sono un tifoso della Formula 1, la Ferrari mi piace e mi piace Leclerc, credo sia tra i piloti più forti in pista – ha aggiunto il nove volte campione del mondo -. L’uomo per vincere c’è, adesso devono costruire una macchina all’altezza. Confrontarsi con la Mercedes è un problema. Per tutti. Ma la Ferrari deve almeno stare lì, come la Red Bull, a dare fastidio".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMick Schumacher spavaldo:
Mick Schumacher spavaldo: "Non sento nessun peso"
©Getty ImagesLewis Hamilton invitato a non andare in Arabia Saudita
Lewis Hamilton invitato a non andare in Arabia Saudita
©Getty ImagesFerrari: super lavoro per Charles Leclerc a Jerez de la Frontera
Ferrari: super lavoro per Charles Leclerc a Jerez de la Frontera
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle