Toto Wolff punge la Ferrari su Charles Leclerc

Il boss della Mercedes: "Non l'abbiamo ancora visto competere con una vettura importante".

Il boss della Mercedes: "Non l'abbiamo ancora visto competere con una vettura importante".

Il team principal della Mercedes Toto Wolff  in un'intervista all'emittente austriaca ORF ha risposto alla provocazione del boss della Red Bull Chris Horner, che ha detto che Max Verstappen è già più forte di Lewis Hamilton. "Christian Horner non può fare a meno di provocare dietro le quinte, ma fa parte del gioco. Il futuro appartiene ai giovani piloti, prima o poi gareggeranno l’uno contro l’altro al volante della stessa vettura e allora vedremo chi è il migliore".

Il manager austriaco argomentando non ha risparmiato una punzecchiatura alla Ferrari: "Si può giudicare chi sia il migliore in griglia soltanto se si verifica la possibilità di correre ad armi pari. Non abbiamo potuto per ora vedere Hamilton contro Russell, oppure Russell contro Hamilton, e non abbiamo nemmeno potuto vedere Leclerc in una vettura top".

Wolff ha anche parlato di Perez, nuovo compagno di scuderia di Verstappen, provando ad alzare la tensione: "Non vedo l’ora di vedere come andrà la sfida tra Verstappen e Perez". 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLewis Hamilton, divorzio a sorpresa
Lewis Hamilton, divorzio a sorpresa
©Getty ImagesLewis Hamilton diventa un calciatore su FIFA 2021
Lewis Hamilton diventa un calciatore su FIFA 2021
©uff. stampa Irama porta l'Autodromo di Monza a Sanremo
Irama porta l'Autodromo di Monza a Sanremo
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto