Toto Wolff, ironia sull'interessamento della Ferrari

Il team principal della Mercedes scherza sulle voci che lo vogliono alla Rossa.

Hanno fatto scalpore nel mondo della Formula 1 le voci di mercato degli ultimi giorni, secondo le quali nel 2021 in Ferrari, oltre a Lewis Hamilton, approderebbe Toto Wolff, team principal della Mercedes e tassello fondamentale per la lunga epopea di successi della scuderia tedesca.

Quella che sarebbe un'autentica rivoluzione nel Circus della F1 è stata però ridimensionata dal diretto interessato, che ha commentato il tutto con ironia in un'intervista al giornale tedesco ‘Kronen’: “Firmare per la Ferrari? Sembra una buona idea, però preferirei fare qualcos'altro: andare su Marte con Lewis Hamilton e vedere se c'è qualcosa da vincere anche lì".

Tra il serio e il faceto Wolff sembra quindi legare il proprio futuro a quello di Hamilton, il cui contratto con la Mercedes scadrà nel 2020, insieme a quello di Sebastian Vettel in Ferrari.

"Parlando seriamente - ha concluso Wolff - Ciò che voglio è avere successo anche nel 2020, poi vedremo cosa succederà. Ma se daremo ancora a Lewis una vettura al di sopra delle altre, poi ci penserà lui". 
 

ARTICOLI CORRELATI:

F1, le Mercedes chiudono i test davanti a tutti
F1, le Mercedes chiudono i test davanti a tutti
Allarme Ferrari, Vettel fermo in pista
Allarme Ferrari, Vettel fermo in pista
Sebastian Vettel promuove la nuova Ferrari
Sebastian Vettel promuove la nuova Ferrari
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium