Sebastian Vettel: "Mi sento italiano, viva la pasta"

Il pilota della Ferrari è stato simpatico nel giorno della presentazione della SF 1000.

Sebastian Vettel cercherà di mettere il bastone tra le ruote a Lewis Hamilton e a stare davanti anche al compagno di squadra Charles Leclerc. “Con questa macchina è stato raggiunto un traguardo incredibile, ci sono state tante ore di lavoro, la SF 1000 mi piace. La vedo anche più rossa. Abbiamo fatto un confronto, si vedono le differenze con la monoposto del 2019. Guidare è molto più emozionante che guardare” ha detto in inglese il pilota della Ferrari nel giorno della presentazione del nuovo gioiello del Cavallino Rampante.

Poi il tedesco è passato a parlare in italiano, dimostrando grande dimestichezza. “Mi sento anche un po’ italiano, mi piacciono la gente, la cultura, il cibo ma soprattutto la grande passione per la Ferrari, per le macchine rosse. La Ferrari è una grande parte di storia di Italia” ha assicurato Seb, che è sembrato anche sereno, oltre che motivato.

vettel

ARTICOLI CORRELATI:

Ferrari, Massa:
Ferrari, Massa: "Vettel ha fatto il suo tempo"
Ross Brawn:
Ross Brawn: "Alla Ferrari non serve una rivoluzione"
Ferrari, parla Elkann:
Ferrari, parla Elkann: "Sbagliato dare false speranze"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa