Pole di Hamilton in Ungheria, la Ferrari rialza la testa

Il campione del mondo fissa il nuovo record, Vettel e Leclerc in terza fila.

Lewis Hamilton ha conquistato come previsto la pole position del Gran Premio d'Ungheria. Il campione del mondo ha fissato il nuovo record della pista in 1:13.447, mettendosi alle sue spalle il compagno di scuderia Valtteri Bottas.

Dietro alle due irraggiungibili Mercedes ci sono le Racing Point di Stroll e Perez, basate non a caso sulle Mercedes del 2019, e poi le Ferrari: Maranello ha ottenuto il quinto e sesto tempo con Vettel e Leclerc, davanti a un Verstappen in difficoltà.

I tempi (primi dieci)

1 L. Hamilton (B) Mercedes 1'13"477
2 V. Bottas (B) Mercedes +00"077 1'13"554
3 L. Stroll (B) Racing Point +00"900 1'14"377
4 S. Perez (B) Racing Point +01"068 1'14"545
5 S. Vettel (B) Ferrari +01"297 1'14"774
6 C. Leclerc (B) Ferrari +01"340 1'14"817
7 M. Verstappen (B) Red Bull +01"372 1'14"849
8 L. Norris (B) McLaren +01"489 1'14"966
9 C. Sainz (B)McLaren +01"550 1'15"027
10 P. Gasly (B) AlphaTauri

leclerc

ARTICOLI CORRELATI:

Sergio Perez si riprende la Racing Point
Sergio Perez si riprende la Racing Point
Leclerc:
Leclerc: "E' come una vittoria"
Formula 1: Bottas in pole a Silverstone, Leclerc ottavo
Formula 1: Bottas in pole a Silverstone, Leclerc ottavo
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa