Nico Rosberg ammette che si era sbagliato

"L’anno scorso ero uno di quelli che non capiva la scelta".

28 Maggio 2021

Le parole di Nico Rosberg

Carlos Sainz ha sorpreso Nico Rosberg.

"L’anno scorso ero uno di quelli che non capiva perché la Ferrari avesse firmato con lui e non con Daniel Ricciardo. Ma guardando dove sono l’australiano, Vettel e Perez in questo momento, se si confrontano con Sainz sembra che siano spaesati. Di questi quattro solo lo spagnolo dà l’impressione di essere sempre stato nel team. Sta facendo bene con la Ferrari e tiene Charles Leclerc sulle spine. A Monaco erano alla pari, posso solo congratularmi con Carlos per il suo lavoro e devo dire che mi sbagliavo. Alla fine la Ferrari ha scelto l’uomo giusto. È molto bello vederlo lavorare“.

"Mi è piaciuto che fosse arrabbiato per il secondo posto. Sentiva di avere la velocità per fare la pole il sabato e vincere la gara il giorno dopo, e questo è l’atteggiamento di un pilota vincente", ha concluso Rosberg a Sky.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, batticuore Olanda: Ucraina piegata 3-2
Euro2020, batticuore Olanda: Ucraina piegata 3-2
©Getty ImagesEuro2020, un titolare del Belgio è già tornato a casa
Euro2020, un titolare del Belgio è già tornato a casa
©Getty ImagesEuro2020, non si placano le polemiche in casa Galles
Euro2020, non si placano le polemiche in casa Galles
©Getty ImagesEuro2020, dedica speciale degli austriaci a Christian Eriksen
Euro2020, dedica speciale degli austriaci a Christian Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, l'Austria esce alla distanza: Macedonia del Nord ko
Euro2020, l'Austria esce alla distanza: Macedonia del Nord ko
©Getty ImagesEuro2020, medico Danimarca:
Euro2020, medico Danimarca: "Eriksen era praticamente morto"
 
Euro2020, Galles-Svizzera 1-1: le foto
Turchia-Italia 0-3, le pagelle
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto