Lewis Hamilton, spunta l'ipotesi di boicottaggio

In alternativa è già pronto un piano B.

28 Febbraio 2021

Lewis Hamilton ha ricevuto una lettera

Lewis Hamilton ha ricevuto una lettera firmata da più di 45 associazioni arabe in difesa dei diritti umani. La richiesta è chiara: boicottare il GP di Formula 1 in Arabia Saudita a Gedda del 3-5 dicembre.

"Hai dimostrato un coraggio immenso nella tua lotta. Se il miglior pilota di F.1 si rifiuta di competere in Arabia Saudita se ne parlerà e potrebbe essere di grande aiuto per convincere il Paese ad cambiare finalmente la propria concezione sui diritti umani. Manderebbe il messaggio che il mondo non è cieco alla sua intenzione di nascondere i suoi crimini di guerra e le violazioni dei diritti umani”.

Difficile che il pilota della Mercedes possa accettare, ma è già pronto un piano B. "Una maglietta per chiedere il rilascio di Loujain Alhathloul (attivista saudita poi tornata in libertà il 10 febbraio dopo oltre mille giorni di carcere, ndr) e la fine della guerra in Yemen. Dato che molte donne sono state punite perché hanno lanciato dei messaggi potresti mettere un adesivo di uno di questi sulla tua auto durante la gara o indossare una maglietta invitando il governo saudita a liberarle dalla prigione".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Imola: pole 99 per Hamilton, Perez secondo. Leclerc quarto
Imola: pole 99 per Hamilton, Perez secondo. Leclerc quarto
©Getty ImagesMax Verstappen torna davanti a Lewis Hamilton
Max Verstappen torna davanti a Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, l'incidente alla Rivazza non spaventa Charles Leclerc
F1, l'incidente alla Rivazza non spaventa Charles Leclerc
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto