La Ferrari cambia: via Allison

27 Luglio 2016

James Allison non è più il direttore tecnico della Ferrari.

Con un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale il Cavallino Rampante ha annunciato il passaggio di consegne da James Allison a Mattia Binotto, che assume il ruolo di Chief technical office: “Ferrari comunica che dopo tre anni di collaborazione, la Scuderia Ferrari e James Allison hanno deciso, di comune accordo, di prendere strade diverse".

Queste le parole di congedo di Maurizio Arrivabene: “Il team desidera ringraziare James per l’impegno e il sacrificio profusi in questo periodo passato assieme e gli augura successo e serenità per i suoi futuri impegni”.

Allison ha voluto salutare così la scuderia: “Negli anni passati in Ferrari, in due periodi distinti e con ruoli diversi, ho avuto modo di conoscere e apprezzare il valore della squadra e delle donne e degli uomini che ne fanno parte. A loro va il mio ringraziamento per questa grande esperienza professionale e umana. Auguro a tutti un futuro felice e pieno di soddisfazioni”.

©

ULTIME NOTIZIE:

©F1, Toto Wolff non ha gradito lo spettacolo
F1, Toto Wolff non ha gradito lo spettacolo
©F1, Ferrari: Charles Leclerc e Carlos Sainz masticano amaro
F1, Ferrari: Charles Leclerc e Carlos Sainz masticano amaro
©F1, Max Verstappen non ci sta e attacca Lewis Hamilton
F1, Max Verstappen non ci sta e attacca Lewis Hamilton
©F1, Lewis Hamilton non ha capito la mossa di Max Verstappen
F1, Lewis Hamilton non ha capito la mossa di Max Verstappen
©F1 caos, botte da orbi tra Hamilton e Verstappen: Lewis vince e aggancia Max
F1 caos, botte da orbi tra Hamilton e Verstappen: Lewis vince e aggancia Max
©Lewis Hamilton:
Lewis Hamilton: "Max Verstappen è un pazzo"
 
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene