F1, Vettel: "La Ferrari va battuta, niente di personale"

Il pilota tedesco parla a margine della presentazione dell'Aston Martin.

4 Marzo 2021

Il pilota tedesco parla a margine della presentazione dell'Aston Martin.

Sebastian Vettel a margine della presentazione dell'Aston Martin è tornato a parlare della Ferrari, che tornerà ad affrontare da avversario dopo sei anni a Maranello: "Il nostro obiettivo non ufficiale è il terzo posto, e penso che questo significhi che dobbiamo essere davanti alla Ferrari. Ma per me non c’è soddisfazione personale nell’essere davanti alla Ferrari. La soddisfazione sta nell’essere soddisfatto delle mie prestazioni e di quelle della squadra” ha sottolineato Vettel a Sky. 

Su Charles Leclerc, Vettel si esprime così: "Penso che si possa sempre imparare dall’altro pilota della squadra, e credo di aver avuto un ottimo rapporto e una buona intesa con Charles Leclerc. Penso che entrambi abbiamo imparato l’uno dall’altro, C’erano premesse diverse nella squadra alla fine. Charles è rimasto lì e io sono andato avanti. Poi è chiaro che c’è una dinamica un po’ diversa".

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, Giacomo Fantoni:
Tokyo 2020, Giacomo Fantoni: "Brucia tantissimo"
©Getty ImagesTokyo 2020, arriva un altro bronzo per l'Italia
Tokyo 2020, arriva un altro bronzo per l'Italia
©Getty ImagesTokyo 2020, Bradley Wiggins non è tenero con Filippo Ganna
Tokyo 2020, Bradley Wiggins non è tenero con Filippo Ganna
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 29 luglio
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 29 luglio
©Getty ImagesTokyo 2020, Federica Pellegrini al centro dell'attenzione: nessuno come lei
Tokyo 2020, Federica Pellegrini al centro dell'attenzione: nessuno come lei
©Sportal.itTokyo 2020, Campagna si gode la reazione dopo gli schiaffi
Tokyo 2020, Campagna si gode la reazione dopo gli schiaffi
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle