F1, Hamilton: "Tifo la Ferrari, ma voglio batterla"

Le parole del pilota inglese in conferenza a Baku.

22 Giugno 2017

Durante la conferenza stampa, in vista del GP di Baku, Lewis Hamilton ha commentato alcune sue precedenti dichiarazioni in merito alla possibilità di ritirarsi: "Non ricordo di aver parlato di questo ma comunque non è una cosa al quale sto pensando adesso".

Un futuro in rosso: "Anche in questo caso, lo ribadisco, non è una cosa a cui sto pensando. Al momento sto pensando a battere la Ferrari".

"L'ho detto più volte io sono un grande fan del team della Ferrari, di tutti i risultati che hanno raggiunto nel motorsport ma anche della auto stradali che creano. Ma adesso mi sto godendo la lotta che abbiamo", ha continuato il pilota Mercedes. 

La concentrazione per la prossima gara: "Guardando a quello che ho passato l'anno scorso so dove sono i problemi, i rischi e spero di non avere questi problemi in questo weekend. Avremo altri scenari rispetto a 12 mesi fa ma siamo più preparati".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLewis Hamilton non si fa ingannare
Lewis Hamilton non si fa ingannare
©Getty ImagesValtteri Bottas e Lewis Hamilton mettono tutti in riga
Valtteri Bottas e Lewis Hamilton mettono tutti in riga
©Getty ImagesA Imola apre Valtteri Bottas
A Imola apre Valtteri Bottas
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto