F1: Hamilton in pole, le Ferrari inseguono

Altro pasticcio delle Rosse: Leclerc non riesce ad effettuare l'ultimo tentativo.

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position dell'ultima gara del Mondiale 2019 di Formula 1. Ad Abu Dhabi il campione del mondo della Mercedes è stato il più veloce di tutti nelle prove ufficiali, piazzando il tempo di 1:34.799, record del tracciato. Bottas è secondo ma partirà dal fondo della griglia di partenza per la sostituzione della power unit: con il campione del mondo in prima fila ci sarà quindi Verstappen. Seconda fila per le due Ferrari, Leclerc e Vettel

Altro pasticcio Ferrari: il monegasco non riesce a fare un secondo tentativo in Q3, e a insidiare Verstappen, che a differenza di Hamilton era raggiungibile, perché prende la bandiera a scacchi prima dell'ultimo giro. Un'altra indecisione grave del muretto, in una stagione costellata da questi episodi.

Griglia di partenza (primi dieci)
Hamilton
Verstappen
Leclerc
Vettel
Albon
Norris
Ricciardo
Sainz
Hulkenberg
Perez

hamilton

ARTICOLI CORRELATI:

F1, le Mercedes chiudono i test davanti a tutti
F1, le Mercedes chiudono i test davanti a tutti
Allarme Ferrari, Vettel fermo in pista
Allarme Ferrari, Vettel fermo in pista
Sebastian Vettel promuove la nuova Ferrari
Sebastian Vettel promuove la nuova Ferrari
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium