F1, Charles Leclerc sorpreso: "Non ce l'aspettavamo"

Le parole del monegasco dopo le qualifiche del Gran Premio d'Australia.

9 Aprile 2022

Charles Leclerc sorpreso

Al termine delle qualifiche valide per il Gran Premio d'Australia, Charles Leclerc ha dichiarato: "L'ultimo è stato un bel giro. Su questa pista ho sempre sofferto in passato, probabilmente non mi si addice molto, ma questo weekend abbiamo lavorato tanto". 

"Nelle tre sessione di prove libere è stato tutto un po' pasticciato. Ho fatto buone prove, ma senza riuscire a mettere insieme tutto e fare grandi passi avanti. Nel Q3 invece ci sono riuscito ed è una sensazione meravigliosa. Sono molto contento di partire in prima posizione domani, non ci aspettavamo questo ritmo". 

"La pista è bella da guidare, ma le Red Bull sono state molto veloci. Noi siamo rimasti sorpresi dal nostro ritmo in qualifica. Domani tutto sarà possibile. Dobbiamo partire bene dalla prima posizione" ha concluso Leclerc.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, Ralf Schumacher va giù piatto con Sebastian Vettel
F1, Ralf Schumacher va giù piatto con Sebastian Vettel
©Getty ImagesF1: Fernando Alonso, che bordata a Lewis Hamilton
F1: Fernando Alonso, che bordata a Lewis Hamilton
©Getty ImagesCarlos Sainz non sta più nella pelle
Carlos Sainz non sta più nella pelle
©Getty ImagesCharles Leclerc, guanto di sfida a Max Verstappen
Charles Leclerc, guanto di sfida a Max Verstappen
©Getty ImagesF1, Sergio Perez vuole fare un bel regalo al terzo figlio Emilio
F1, Sergio Perez vuole fare un bel regalo al terzo figlio Emilio
©Getty ImagesMax Verstappen non dimentica il duello con Lewis Hamilton
Max Verstappen non dimentica il duello con Lewis Hamilton
 
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto
Paura per Rode: il colpo in testa è terribile. Le foto
Mani in faccia e tensione alla Bombonera, le foto
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle
Milan-Atalanta 2-0, le pagelle
Anche i bomber piangono, un Lewandowski così non si era mai visto: le foto