F1, a Charles Leclerc non basta la pole position

Le Ferrari partiranno davanti a tutti a Miami: il monegasco individua la debolezza della Red Bull e promette battaglia.

7 Maggio 2022

Charles Leclerc riscatta Imola e promette battaglia.

Il pilota monegasco si è preso la pole position a Miami con un giro velocissimo all'ultimo tentativo del sabato, proprio mentre il rivale Max Verstappen ha invece compiuto un errore. E il portacolori della Ferrari non nasconde l'orgoglio per le qualifiche che lo hanno visto primeggiare. "L'ultimo weekend non è stato particolarmente buono per me, visto l'errore che ho commesso in gara a Imola - ha ammesso Leclerc -. Ma oggi è andata bene".

Ora l'obiettivo è la vittoria. E Leclerc lo ha sottolineato, evidenziando anche i punti di forza della Ferrari e quelli della concorrenza: "Partiamo dalla pole e dobbiamo completare l'opera domani. La Red Bull è estremamente veloce in rettilineo, noi in curva. Sarà una sfida e una battaglia dura domani. Speriamo di prevalere noi".

L'ultimo pensiero di Leclerc è stato per il pubblico di Miami: "I fan qua sono pazzeschi. È incredibile venire negli Stati Uniti e vedere quanto lo sport sia cresciuto negli ultimi anni. Avere così tanti tifosi negli spalti ci motiva, visto poi che tanti di loro sostengono la Ferrari".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesValtteri Bottas prova a non ridere per Lewis Hamilton
Valtteri Bottas prova a non ridere per Lewis Hamilton
©Getty ImagesAnche il meccanico dà una delusione a Lewis Hamilton
Anche il meccanico dà una delusione a Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, Ralf Schumacher va giù piatto con Sebastian Vettel
F1, Ralf Schumacher va giù piatto con Sebastian Vettel
©Getty ImagesF1: Fernando Alonso, che bordata a Lewis Hamilton
F1: Fernando Alonso, che bordata a Lewis Hamilton
©Getty ImagesCarlos Sainz non sta più nella pelle
Carlos Sainz non sta più nella pelle
©Getty ImagesCharles Leclerc, guanto di sfida a Max Verstappen
Charles Leclerc, guanto di sfida a Max Verstappen
 
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto
Paura per Rode: il colpo in testa è terribile. Le foto
Mani in faccia e tensione alla Bombonera, le foto
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle
Milan-Atalanta 2-0, le pagelle