Eddie Jordan avvisa la Mercedes: Max Verstappen non è Lewis Hamilton

Il manager irlandese batte anche sul chiodo del ritorno economico per l'azienda tedesca.

7 Febbraio 2021

Max Verstappen non è Lewis Hamilton: è il pensiero di Eddie Jordan.

Eddie Jordan è tornato a parlare del contratto che Lewis Hamilton non ha ancora firmato con la Mercedes. Il manager irlandese, oggi 72enne, lo ha fatto con il podcast della BBC "This Sporting Life". "Dobbiamo sperare che le parti possano raggiungere un accordo, perché la Formula Uno ha bisogno di Lewis Hamilton" ha sottolineato.

"Certo, non so come stia aumentando la vendita di abbigliamento e di altri prodotti legati a Lewis. Ma d'altra parte, ci sono anche i media e penso che l'80% delle emittenti televisive voglia intervistarlo. In Mercedes devono tenere ben presente anche questo aspetto" ha aggiunto Jordan.

"Forse Max Verstappen riceve un'attenzione simile a quella dedicata a Lewis, ma non così tanto grande" la conclusione del costruttore.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLewis Hamilton, offerta di lavoro a sorpresa
Lewis Hamilton, offerta di lavoro a sorpresa
©Charles Leclerc:
Charles Leclerc: "Speriamo di avere smesso di soffrire"
©Getty ImagesCharles Leclerc:
Charles Leclerc: "Speriamo di avere smesso di soffrire"
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle