Arrivabene ammette l'errore

12 Giugno 2016

Il team manager della Ferrari Maurizio Arrivabene ai microfoni di Sky ammette l'errore nella strategia durante il Gp del Canada.
 
Col senno di poi, pensi che sia stata adottata la strategia giusta per Vettel?
Col senno di poi no. In quel momento lì, visto il degrado che avevano le gomme, sì. però è andato così.
Sei soddisfatto oggi? Abbiamo avuto la dimostrazione che la Ferrari può lottare per tutto?
No, non puoi essere soddisfatto, ma devi guardare avanti.
C’è però la consapevolezza che la velocità c’è?
Indipendentemente dalla velocità, deve esserci la vittoria. Quello è importante.   
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©I 'Belli e Dannati' di Dal Monte hanno messo la freccia
I 'Belli e Dannati' di Dal Monte hanno messo la freccia
©Ora Sebastian Vettel si becca anche del 'piangina'
Ora Sebastian Vettel si becca anche del 'piangina'
©Gli italiani vogliono lavorare in Ferrari
Gli italiani vogliono lavorare in Ferrari
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto