Alonso: “La F1 senza test non ha senso”

L'asturiano lamenta il fatto di poter effettuare solo pochi test.

Fernando Alonso non è ancora tornato in Formula 1 ma già tuona in vista del prossimo Mondiale. L'asturiano rischia di non poter effettuare i test post-stagione di inizio dicembre, riservati ai giovani per questioni di risparmio.

"La Formula Uno così com’è è una contraddizione, Si tratta dello sport più esigente del mondo del motorsport con milioni e milioni di pesantissimi investimenti, ma è anche l’unico nel quale non sono possibili gli allenamenti", sono le sue parole a Speedweek.

"Il prossimo anno a gennaio-febbraio avremo solamente un giorno e mezzo di test per pilota sulla macchina, dopodichè si penserà già al campionato del mondo. Sarebbe impensabile che qualcuno che deve partecipare alle Olimpiadi non possa che allenarsi per una manciata di ore. Ad ogni modo non vedo l’ora di tornare a fare sul serio, sono carico e pronto a fare bene".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesF1, Sebastian Vettel parla chiaro:
F1, Sebastian Vettel parla chiaro: "Di Mercedes mi fido"
©Getty ImagesBottas: allenamento estremo per battere Lewis Hamilton
Bottas: allenamento estremo per battere Lewis Hamilton
©Cristian LovatiGrosjean:
Grosjean: "Era ora di cambiare"
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto