Fabio Aru mantiene il profilo basso

"Froome è il favorito: ha esperienza e squadra forte alle spalle", osserva il sardo.

17 Luglio 2017

Fabio Aru mantiene il profilo basso. "Froome è il favorito: ha esperienza e squadra forte alle spalle", osserva il sardo, al secondo posto nella classifica generale del Tour de France.

"Penso che Froome, visto che ha vinto già per tre volte il Tour de France sia il favorito e possegga l'esperienza per vincere anche quest'anno - specifica il portacolori della Astana -. E' in vetta alla classifica generale, ha dalla sua anche una migliore predisposizione alla crono di Marsiglia e inoltre dispone di una squadra molto forte".

E non c’è solo l’uomo Sky da fronteggiare, aggiunge Aru: "Bardet è arrivato secondo l'anno scorso, è un avversario molto pericoloso, anche per il suo modo di attaccare, e lo stesso vale per Uran".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Daniele PanatoFrancesco Moser ultimo frazionista a Rovereto
Francesco Moser ultimo frazionista a Rovereto
©Getty ImagesVincenzo Nibali svela il suo ultimo sogno
Vincenzo Nibali svela il suo ultimo sogno
©Getty ImagesVincenzo Nibali, il fratello Antonio lo raggiunge all'Astana: i dettagli
Vincenzo Nibali, il fratello Antonio lo raggiunge all'Astana: i dettagli
©Sportal.itMarco Villa dice a Filippo Ganna di non cambiare. Guarda il video!
Marco Villa dice a Filippo Ganna di non cambiare. Guarda il video!
©Obiettivo PiantaJonathan Milan vede Vincenzo Nibali come esempio:
Jonathan Milan vede Vincenzo Nibali come esempio: "E' un idolo". Guarda il video!
©Getty ImagesVincenzo Nibali e il commovente ricordo di Michele Scarponi
Vincenzo Nibali e il commovente ricordo di Michele Scarponi
 
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume III)
Juventus-Roma 1-0, le pagelle
Lazio e Inter fuori controllo: le foto della rissa