Aru: "Sono molto contento"

21 Luglio 2016

Fabio Aru sta concludendo nel migliore dei modi il primo Tour della sua carriera.

Nella cronoscalata Sallanches-Megeve il cavaliere dei Quattro Mori ha dato il meglio di sé conquistando un ottimo terzo posto: “Sono contento, l'importante è dare il massimo fino alla fine - le parole del corridore dell’Astana -. Dobbiamo essere molto concentrati, comunque vada è stata una grande esperienza, ne esco con un bagaglio tecnico superiore”.

Aru, che ora occupa il settimo posto nella classifica generale ha voluto ringraziare anche il compagno Nibali: “La squadra è sempre stata compatta: abbiamo visto un grandissimo Vincenzo Nibali che mi sta aiutando come gli altri ragazzi. Sono rimasto male che lui sia stato criticato, mi ha dato moltissimo".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Monica Bandini morta all'improvviso, ciclismo sotto choc
Monica Bandini morta all'improvviso, ciclismo sotto choc
©Gianni Moscon rinasce al Tour of the Alps
Gianni Moscon rinasce al Tour of the Alps
©Giro di Turchia: a Cavendish l'ultima tappa, a Diaz il titolo
Giro di Turchia: a Cavendish l'ultima tappa, a Diaz il titolo
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala