Sorteggio Champions, i rischi per le italiane

25 Agosto 2016

Purtroppo, ancora una volta, l'Italia si presenta ai sorteggi di Champions League (oggi, ore 18.00) con due sole squadre: Juventus e Napoli. I bianconeri, vincitori del campionato italiano, sono teste di serie, quindi inseriti nella prima fascia. Per il Napoli, grazie ai recenti risultati in Europa, spazio in seconda fascia.

Per la Juventus, i rischi maggiori arrivano dalle squadre della seconda fascia. Attenzione, in particolare, a Manchester City, Borussia Dortmund e Atletico Madrid. Più abbordabili Porto e Bayern Leverkusen. Per il Napoli la concreta possibilità di incontrare una teste di serie importante, come Real Madrid, Barcellona e Bayern. Tuttavia, gli azzurri potrebbero anche pescare una tra Leicester e CSKA Mosca, entrambe inserite nella prima urna.

Le compagini più pericolose a livello di terza fascia sono rappresentate certamente da Tottenham e Lione. Bruges e Dinamo Kiev lepiù accessibili. In quarta fascia attenzione al Monaco, giustiziere del Villarreal.

Queste le quattro fasce:
Urna 1 - Real Madrid, Bayern Monaco, Barcellona, Benfica, PSG, Juventus, Leicester, CSKA Mosca
Urna 2 - Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Arsenal, Manchester City, Siviglia, Porto, Napoli, Bayer Leverkusen
Urna 3 - Basilea, Tottenham, Dinamo Kiev, Lione, Borussia Moenchengladbach, PSV, Sporting Lisbona, Bruges
Urna 4 - Rostov, Dinamo Zagabria, Celtic, Monaco, Copenaghen, Besiktas, Legia Varsavia, Ludogorets

 

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Champions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
Champions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
©Thiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
Thiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
©Psg ko ma in semifinale, Bayern eliminato
Psg ko ma in semifinale, Bayern eliminato
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle