Real, undicesimo trionfo: Atletico ko ai rigori

28 Maggio 2016

Il Real Madrid  è campione d'Europa per l'undicesima volta nella storia battendo l'Atletico ai rigori. 1-1 al 120', a Ramos replica Carrasco, è decisivo ai penalty l'errore di Juanfran (palo). Sfuma ancora una volta il sogno di Simeone, battuto di nuovo in finale dai cugini.
 
Il Real approccia meglio la partita: dopo una parata con i piedi di Oblak in avvio su Casemiro, i blancos passano in vantaggio al 15' grazie a Sergio Ramos, che sfrutta una spizzata di Bale e batte, da pochi passi Oblak. La posizione del centrale spagnolo è però in netto fuorigioco, gli assistenti dell'arbitro Clattenburg non se ne avvedono.
 
Neanche lo svantaggio sembra svegliare i colchoneros, in chiara difficoltà. I blancos dopo l'1-0 abbassano vistosamente il ritmo e preferiscono attendere i cugini, per colpirli in contropiede. Il gioco della squadra di Simeone è troppo macchinoso e orizzontale, l'unica occasione per Griezmann al 35', para tranquillo Navas.
 
Ripresa, Simeone inserisce Carrasco per Fernandez, l'Atletico torna quello di sempre e al 47' guadagna un calcio di rigore per fallo di Pepe su Torres: dagli undici metri però Griezmann spedisce sulla traversa, graziando Navas. La squadra di Simeone continua ad attaccare e spreca di nuovo con Savic, che da pochi passi manda a lato, Koke e Saul.
 
Dopo la mezz'ora il Real cresce e si divora il gol della vittoria con Benzema e Cristiano Ronaldo, che due volte da pochi passi si fa respingere il tiro da Oblak. Ma all'80', nel momento migliore dei blancos, l'Atletico pareggia: Carrasco, pescato da un traversone di Juanfran, realizza la rete dell'1-1, facendo esplodere la parte rojiblanca del Meazza. Dopo un altro strepitoso intervento di Oblak su Bale, si va ai supplementari.
 
In extra time le squadre, molto stanche, si scoprono poco e quasi non si gioca. Nel finale grande occasione per Lucas Vazquez, che si attarda al momento del tiro e si fa respingere il tiro a botta sicura. Decidono i rigori, Simeone arringa la folla.
 
Ai penalty l'errore di  Juanfran (palo) consegna la coppa dalle grandi orecchie al Real Madrid   per l'undicesima volta nella storia.  Suggello di Cristiano Ronaldo, freddissimo dal dischetto per il rigore della vittoria.
 
©

ULTIME NOTIZIE:

©Milan, Stefano Pioli spera di recuperarne almeno uno
Milan, Stefano Pioli spera di recuperarne almeno uno
©Stefano Pioli un po' se l'aspettava
Stefano Pioli un po' se l'aspettava
©Simone Inzaghi vede il bicchiere mezzo pieno
Simone Inzaghi vede il bicchiere mezzo pieno
©Carlo Ancelotti punge l'Inter
Carlo Ancelotti punge l'Inter
©Inter, amarissima beffa con il Real Madrid
Inter, amarissima beffa con il Real Madrid
©Milan, sogno infranto ad Anfield
Milan, sogno infranto ad Anfield
 
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto