Napoli senza pace, scoppia il caso Ghoulam

L'algerino escluso dalla lista dei convocati per la partita di Champions League contro il Salisburgo per scelta tecnica.

Rientrato il caso Insigne, almeno in apparenza, dopo che il capitano del Napoli, escluso per scelta tecnica in Champions contro il Genk e punzecchiato dal presidente De Laurentiis, è tornato a giocare contro il Verona, in casa azzurra non c'è neppure il tempo per rifiatare e godersi il successo sugli scaligeri che ecco scoppiare un'altra granata.

Per la terza partita del girone di Champions contro il Salisburgo, infatti, a restare fuori addirittura dalla lista dei convocati è stato Faouzi Ghoulam. Secondo quanto riportato dal 'Corriere dello Sport' Carlo Ancelotti non sarebbe soddisfatto del rendimento dell'algerino in allenamento. Da qui la scelta di non schierarlo contro il Verona e di lasciarlo lavorare a Napoli invece di portarlo in Austria.

Per Ghoulam, che pure non ha subito infortuni in stagione, prosegue quindi il calvario due anni dopo la rottura del ginocchio subita in Champions contro il Manchester City, seguita pochi mesi dopo dalla rottura della rotula, infortuni giunti quando l'algerino aveva toccato altissimi picchi di rendimento sotto la gestione Sarri.

ARTICOLI CORRELATI:

Limite chiusura Champions, secca smentita dall'Uefa
Limite chiusura Champions, secca smentita dall'Uefa
L'Uefa pronta a imitare l'NBA
L'Uefa pronta a imitare l'NBA
Champions League, nuova idea per chiudere la stagione
Champions League, nuova idea per chiudere la stagione
 
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan