Caldara: "Allo Stadium per tifare Juve"

"Spero che i tre fenomeni della difesa bianconera riescano a fermare i tre fenomeni dell'attacco del Barcellona".

11 Aprile 2017

A Torino è tutto pronto per Juventus-Barcellona, gara di andata dei quarti di finale di Champions League che metterà di fronte la squadra di Massimliano Allegri e quella di Luis Enrique.

Il sorteggio non è stato clemente con la 'Vecchia Signora' che dovrà vedersela con i tre Fenomeni blaugrana: Messi, Suarez e Neymar. A sostenere i bianconeri ci sarà anche un tifoso d'eccezione, Mattia Caldara: "Sarò alla stadio a vedere la partita, spero che vinca e sono convinto che sarà una partita spettacolare - le sue parole a Sky Sport a margine di un evento benefico a Cremona -. Spero che i tre fenomeni della difesa bianconera riescano a fermare i tre fenomeni dell’attacco del Barcellona, spero che facciano una partita perfetta". 

Il difensore dell'Atalanta ha parlato anche del proprio rapporto con Gasperini, facendo un vero e proprio voto: "Devo molto a Gasperini, mi ha dato fiducia fin da subito, mi ha insegnato tante cose e mi ha fatto crescere molto a livello sia fisico che mentale. Ce la giocheremo fino alla fine, adesso è il momento decisivo, giocheremo contro la Roma e sarà uno scontro decisivo. Un fioretto per l’Europa League? Se andassimo in Europa mi raserei i capelli, me li farei tagliare da Gomez che già con Spinazzola ha fatto un danno l’altro giorno", ha poi aggiunto. 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesL'Uefa vuole escludere subito i club
L'Uefa vuole escludere subito i club "ribelli" dalla Champions
©Getty ImagesChampions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
Champions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
©Getty ImagesThiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
Thiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala