Antonio Conte lascia le briciole a Christian Eriksen

Per il danese, contro il Real Madrid, c'è stato spazio dal minuto 86.

25 Novembre 2020

Un altro capitolo del non facile rapporto tra Antonio Conte e Christian Eriksen è stato scritto nella serata di mercoledì.

Il tecnico dell’Inter ha inserito in campo il centrocampista offensivo danese solamente al 41’ del secondo tempo: l’ex Tottenham è subentrato a Romelu Lukaku sul 2-0 per il Real Madrid e con gli ospiti in superiorità numerica a causa dell’espulsione patita da Arturo Vidal. Non propriamente un attestato di fiducia nei riguardi di un calciatore sul quale il club ha investito molto.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSuperare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
©Getty ImagesSuperare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
©Getty ImagesVitor Baia spavaldo:
Vitor Baia spavaldo: "Juventus? Sono ottimista"
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto