Zaccheroni boccia Vlahovic: "Non è pronto per il Milan"

L'ex tecnico dei rossoneri non è convinto che il serbo sia il profilo giusto per il Milan della prossima stagione.

30 Marzo 2021

Pur lodandone i progressi e la continua crescita, Zaccheroni è scettico sul possibile acquisto di Vlahovic da parte della società rossonera.

In una lunga intervista rilasciata ai microfoni di PianetaMilan.it, Albeto Zaccheroni ha parlato del Milan del presente e di quello che verrà. Dopo essersi soffermato sulla lotta scudetto e aver disquisito di alcuni singoli recentemente messi in discussione - Tonali e Romagnoli su tutti - il tecnico del tricolore del '99 ha risposto alle domande inerenti Dusan Vlahovic. Rumors di mercato sempre più insistenti vorrebbero infatti il serbo della Fiorentina come papabile centravanti del Milan del futuro. Magari già a partire dalla prossima stagione. Zaccheroni non è apparso molto convinto di questa scelta, come emerge dalle parole rilasciate al riguardo.

"Vlahovic non è una certezza. Ha un fisico straordinario, ha qualità davvero importanti, però deve ancora migliorare. Vlahovic ha fatto benissimo le ultime partite. Prima di arrivare al Milan bisogna fare di più di qualche partita. Se il Milan va a prendere un attaccante titolare, prende un centravanti che ha fatto 15 gol nelle due annate precedenti. Vlahovic non li ha fatti. In ogni caso lo sto seguendo: lui è molto interessante. Deve diventare un po' più dinamico in area di rigore. Non deve aspettare la palla, ma capire prima dove può arrivare la sfera. Si può puntare su di lui, ma se vuoi essere competitivo per lo scudetto partire con Vlahovic è presto, anche perchè la Fiorentina non lo regala. I soldi devono essere spesi bene. Il Milan a certe cifre non può scommettere. Vlahovic deve fare uno step in più", ha dichiarato Zac.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLuciano Spalletti: sempre più vicino il ritorno in Serie A
Luciano Spalletti: sempre più vicino il ritorno in Serie A
©Getty ImagesJuventus, annuncio di Andrea Agnelli su Cristiano Ronaldo e Andrea Pirlo
Juventus, annuncio di Andrea Agnelli su Cristiano Ronaldo e Andrea Pirlo
©Getty ImagesZamparini, nuovo retroscena su Paulo Dybala
Zamparini, nuovo retroscena su Paulo Dybala
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala