Watford, ponti d'oro per Pereyra

13 Agosto 2016

In attesa di piazzare il colpo, o i colpi, che permettano di dimenticare Pogba, il mercato della Juventus s’impenna alla voce uscite, con tutto ciò che questo può ovviamente comportare di positivo alla voce entrate.

Mentre infatti Simone Zaza non è stato convocato per l’amichevole contro l’Espanyol per volare in direzione Wolfsburg e valutare la ricca offerta dei tedeschi, novità importanti si registrano anche sul fronte Roberto Pereyra.

Dopo il no ricevuto poche settimane fa direttamente dal giocatore, il Watford è infatti tornato sul Tucumano ed è pronto a presentare ai bianconeri una nuova, forse irrinunciabile proposta da 16 milioni, molto vicina alla valutazione di 18 data dai campioni d’Italia.

L’argentino è invece partito per Modena per l’ultima amichevole della Juventus, ma già domenica i suoi agenti avranno una riunione decisiva in Spagna per definire l’intesa economica con i rappresentanti della squadra allenata da Walter Mazzarri.

E con quasi 50 milioni in cassa, Zaza compreso, che si sommano ai 70 netti di Pogba, la Juve si appresta a dominare anche l’ultima fase del mercato.

©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Marko Arnautovic squalificato
Euro2020, Marko Arnautovic squalificato
©Euro2020, Valentina Vezzali piazza la stoccata vincente
Euro2020, Valentina Vezzali piazza la stoccata vincente
©Euro2020, il paracadutista sconsiderato ora rischia grosso
Euro2020, il paracadutista sconsiderato ora rischia grosso
©Euro2020, spunta il gagliardetto benaugurante
Euro2020, spunta il gagliardetto benaugurante
©Euro2020, Cristiano Ronaldo non bada ai suoi record
Euro2020, Cristiano Ronaldo non bada ai suoi record
©Euro2020, la Francia ringrazia Hummels
Euro2020, la Francia ringrazia Hummels
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto