Via Lichtsteiner, c’è De Sciglio

La fascia destra della Juventus è da rifare: Stephan Lichtsteiner non rinnova e per evitare il rischio di perderlo a costo zero il 30 giugno 2017, data di scadenza del suo contratto, le porte di Vinovo si sono aperte. Per poterlo cedere ora.

Marotta e compagni hanno da tempo individuato l'alternativa: il rossonero Mattia De Sciglio, che dopo una stagione da panchinaro alle spalle di Abate e Antonelli, ha ben figurato a Euro 2016.

La richiesta del Milan però non è di quelle che passano inosservate. La società meneghina, fresca di passaggio di proprietà ai cinesi, non vuole svendere il suo talento e ha fatto sapere la valutazione del suo cartellino: 30 milioni di euro.

Certo, la Juve ha già preso Dani Alves, ma visto che si punta al Triplete, un'alternativa è necessaria, considerando anche che la duttilità di De Sciglio permette anche di schierarlo a sinistra.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Nuovo esonero per Fabio Grosso
Nuovo esonero per Fabio Grosso
©Milan - Donnarumma: rebus rinnovo, c'è una novità
Milan - Donnarumma: rebus rinnovo, c'è una novità
©Milan e Napoli pronte a sfidarsi per il parametro zero
Milan e Napoli pronte a sfidarsi per il parametro zero
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto