Ufficiale, Gasperini ritrova il nerazzurro

14 Giugno 2016

Gian Piero Gasperini ritrova il nerazzurro. Il tecnico, dopo aver rescisso col Genoa, ha trovato un accordo con l'Atalanta.
 
E' stato il club bergamasco a darne notizia attraverso un lungo comunicato apparso sul sito ufficiale:
 
"Atalanta B.C. comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra al signor Gian Piero Gasperini.
 
Un uomo di calcio, un maestro di calcio. Lo conoscono tutti così, Gian Piero Gasperini, 58 anni, torinese di Grugliasco. Prima da calciatore, poi da allenatore, il pallone è da sempre parte integrante della sua vita. E in entrambi i casi è partito dal settore giovanile della Juventus
Da allenatore nel vivaio bianconero ha cresciuto e lanciato tanti ragazzi chiudendo la sua esperienza a livello giovanile conquistando nel 2003 il torneo di Viareggio. Da allenatore di Prima Squadra ha debuttato a Crotone: al suo primo anno ha ottenuto la promozione e portato i calabresi in Serie B. Tre anni e poi una nuova sfida, riportare il Genoa in serie A dopo 12 stagioni. Ci riesce subito, al primo anno in rossoblù, in un campionato tanto speciale quanto difficile con Juventus e Napoli a staccare gli altri due pass per la massima serie. E dopo otto campionati al Genoa (con le parentesi alla guida di Inter e Palermo) dove ha collezionato 274 partite in campionato (di cui 232 in Serie A), 111 vittorie, 401 punti e due qualificazioni in Europa League, da oggi una nuova esperienza alla guida dell'Atalanta.
 
Benvenuto mister e buon lavoro".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Marotta non si sbilancia sul futuro di Conte
Marotta non si sbilancia sul futuro di Conte
©Mercato Juventus: tre portieri nel mirino per il post Buffon
Mercato Juventus: tre portieri nel mirino per il post Buffon
©La Juventus rischia la beffa di mercato: affondo del Psg
La Juventus rischia la beffa di mercato: affondo del Psg
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto