Torino, in tre su Edera

Il giovane non ha trovato molto spazio con Mazzarri e a gennaio può andare in prestito.

Simone Edera si aspettava sicuramente più spazio in campionato.

Il giovane del Torino è sceso in campo appena due volte, collezionando poco più di sessanta minuti con la maglia granata.
In estate il classe 1997 è stato corteggiato da diverse squadre, tra cui il Napoli che è arrivata ad offrire otto milioni di euro più bonus, ricevendo un secco 'no' da Urbano Cairo. 

Qualche mese fa il procuratore di Edera, Beppe Galli, aveva assicurato: "Simone sta bene al Torino. E' un ottimo profilo, ha bisogno, come tutti i giovani, di un periodo di rodaggio e deve prendere coscienza delle sue potenzialità, ma tra un anno potrà giocare in ogni grande club".

Ora, dato lo scarso minutaggio concessogli da Mazzarri, potrebbe riaprirsi il discorso sul futuro con Parma, Udinese e Frosinone alla finestra.

Edera Torino

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, doppio colpo in casa Chelsea
Inter, doppio colpo in casa Chelsea
Juve, tante opzioni per arrivare a Milik
Juve, tante opzioni per arrivare a Milik
Juve o Milan: le parole di Scamacca
Juve o Milan: le parole di Scamacca
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa