Tevez spegne le voci

25 Luglio 2016

Al suo ritorno in Italia avevano creduto in pochi, ma adesso a zittire definitivamente le voci c’ha pensato direttamente Carlos Tevez. Nonostante la delusione in Copa Libertadores, con il suo Boca sconfitto in semifinale dall’Independiente Del Valle, l’Apache non lascerà il club Xeneize, riabbracciato due anni fa anticipando l’addio alla Juventus.

Sfuma quindi il ritorno al Corinthians di cui aveva parlato lo stesso agente di Tevez, Kia Joorabachian, e pure le voci legate a Inter e Napoli: “Può chiamare il Napoli o il Chelsea (il club del suo ex allenatore alla Juve Conte, ndr), può chiamare chiunque, ma io resto qui" ha detto Tevez.

Avanti quindi con i prossimi obiettivi, da buon leader: "La mia idea è chiudere la carriera al Boca, quando uno è un punto di riferimento per i giovani deve provare sempre a fare bene senza mostrare debolezze”.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Lazio - Franck Ribery, la versione di Tare
Lazio - Franck Ribery, la versione di Tare
©Donnarumma alla Juventus: anche Pirlo dice la sua
Donnarumma alla Juventus: anche Pirlo dice la sua
©Neymar rinnova: stipendio lunare, battuto Cristiano Ronaldo
Neymar rinnova: stipendio lunare, battuto Cristiano Ronaldo
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini