Ramires chiama l'Inter: "Voglio tornare in Europa"

Il brasiliano dello Jiangsu apre al trasferimento in nerazzurro.

10 Gennaio 2018

Luciano Spalletti aspetta rinforzi per la sua Inter, ma il gennaio nerazzurro potrà vivere solo all’insegna di prestiti senza obbligo di riscatto per rispettare i paletti dell’Uefa Financial Fair Play.

Qualcosa comunque succederà e uno dei primi volti nuovi potrebbe essere quello di Ramires. L’esperto centrocampista brasiliano, con un passato al Benfica e al Chelsea, è attualmente in forza allo Jiangsu Suning, l’altra squadra del colosso cinese di Zhang Jindong.

Intervistato da Sky Sport24, Ramires ha aperto alla possibilità di approdare in Serie A: “Sono qui per incontrare i miei compagni, iniziare la preparazione per la nuova stagione e poi vediamo cosa succede. Se un club dell’importanza e della grandezza dell’Inter ha parlato con il mio procuratore è una cosa positiva, significa che sto lavorando bene. Devo continuare a fare un buon lavoro, perché se dovesse esserci la possibilità che la trattativa con l’Inter si realizzi sarei molto felice, ma sono ancora un giocatore dello Jiangsu e devo concentrarmi sulla preparazione con loro”.

Ramires non è entrato nel merito della possibilità di ridursi l’ingaggio, superiore ai 10 milioni: “Non dipende solo da me la questione di ridursi l’ingaggio o meno. Ci sono diverse parti coinvolte e la trattativa dovrà soddisfare entrambi i club, sia lo Jiangsu che l’Inter”.

“Non ho parlato con Spalletti, non sono riuscito, non ho avuto contatti – ha concluso Ramires - Quando l’Inter è venuta in Cina a fare la preparazione estiva, non ho avuto modo d’incontrarlo, a causa di orari differenti di allenamento tra loro e noi, ma è un grande allenatore, lo conosco da ancora prima che arrivasse all’Inter. Sono felice che un allenatore tanto conosciuto e che un così grande intenditore di calcio mi segua, ma devo continuare a fare bene allo Jiangsu in ogni occasione per sperare, magari, di tornare in Europa”.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesGenoa ko, per Alexander Blessin la normalità è lontana
Genoa ko, per Alexander Blessin la normalità è lontana
©Getty ImagesFilippo Antonelli riparte dopo l'addio al Monza: l'annuncio del Venezia
Filippo Antonelli riparte dopo l'addio al Monza: l'annuncio del Venezia
©Getty ImagesSalernitana, nuova pista per un centrale di difesa
Salernitana, nuova pista per un centrale di difesa
©Getty ImagesGenoa, una pedina di Blessin verso la Liga
Genoa, una pedina di Blessin verso la Liga
©Getty ImagesTorino, nel mirino due giocatori del Marocco: chi sono
Torino, nel mirino due giocatori del Marocco: chi sono
©Getty ImagesReal Madrid, Carlo Ancelotti ha un debole per una punta del Mondiale
Real Madrid, Carlo Ancelotti ha un debole per una punta del Mondiale
 
Szymon Marciniak, che muscoli! Le foto dell'arbitro sono incredibili
Quanto affetto per Pelé nel momento più difficile di O'Rei: le toccanti immagini
Izabel Goulart è troppo bella. Le foto di lady Trapp
Ann Kathrin Brommel meravigliosa: le sue foto
Mishel Gerzig è stupenda: le foto di lady Courtois
Chi è Josko Gvardiol, il difensore che piace al Real Madrid. Le foto
Calciomercato: i migliori calciatori in scadenza nel 2023. Le foto
Qatar 2022: le foto delle stelle 'invecchiate'