Parma, cresce il pessimismo per Calaiò

1 Agosto 2016

Dal lunedì della svolta a quello della fumata grigia. Tra il Parma e Emanuele Calaiò c’è ancora distanza, al punto che l’inizio dell’ultimo mese di mercato fa registrare un pessimismo in crescita rispetto a quello che si respirava negli ultimi giorni.

La società crociata ha ormai individuato l’attaccante dello Spezia come la ciliegina per il proprio attacco, ma trattandosi di un giocatore top per la Serie B a dispetto dei 34 anni, la categoria di differenza si fa sentire.

Calaiò, legato allo Spezia da un altro anno di contratto con tanto di rinnovo in caso di promozione degli Aquilotti, sta infatti nicchiando sulla proposta arrivata dall’Emilia di un biennale da 300.000 euro, comunque superiore rispetto a quanto messo sul piatto da Bari e Salernitana.

Alla base dei dubbi dell’Arciere proprio il fatto che il Parma militi in Lega Pro al punto che l’ultimo contatto tra le parti ha portato l’entourage dell’attaccante a chiedere un altro sforzo ai ducali che, in aggiunta alla buonuscita domandata allo Spezia, potrebbe far tornare i conti all’ex Siena.

Minotti e Galassi non l’hanno presa certo bene e la volontà di riaggiornarsi entro il fine settimana potrebbe anche essere il preludio a una rottura.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Milan, serve subito un attaccante: il piano dei rossoneri
Milan, serve subito un attaccante: il piano dei rossoneri
©Mercato Juventus, un centrocampista vicino alla cessione
Mercato Juventus, un centrocampista vicino alla cessione
©Gianluigi Donnarumma, un top club inglese ci sta pensando
Gianluigi Donnarumma, un top club inglese ci sta pensando
©Inter, Marcelo Brozovic ha ormai deciso
Inter, Marcelo Brozovic ha ormai deciso
©Lazio alla ricerca di un portiere: nuovo nome sul taccuino di Tare
Lazio alla ricerca di un portiere: nuovo nome sul taccuino di Tare
©Milan, due nomi per l'attacco: i rossoneri anticipano la concorrenza
Milan, due nomi per l'attacco: i rossoneri anticipano la concorrenza
 
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene