Nicolas Burdisso rilancia la sfida

Il difensore argentino, svincolato dal Torino, aspetta una chiamata ad alto livello.

A Torino ha giocato solo per una stagione, che potrebbe però non essere stata l’ultima della lunga carriera italiana di Nicolas Burdisso. L’esperto difensore argentino, classe ’81, svincolatosi dai granata, ha rilasciato un’intervista a 'Tuttosport' nella quale ha confessato di non avere alcuna intenzione di ritirarsi: "Tutti i giorni mi alleno, da più di un mese. E vi assicuro che ho una buona forma”.

Del resto Burdisso, che vive ancora a Torino, può aspettare senza fretta l’offerta giusta, proprio perché svincolato. Ma dopo una carriera ad alti livelli, il possibile addio non sarà all’insegna della lotta per la salvezza: “La mia età sportiva è di 32 anni, credo di averlo dimostrato anche in granata. Voglio ancora giocare perché sto bene e sono pieno di motivazioni. Mi hanno cercato alcune piccole squadre della Serie A e ho ringraziato ma ho detto no, perché a me giocare non basta. Devo provare grandi stimoli, inseguire obiettivi importanti. Adesso ci sono discorsi avviati con due o tre società di Serie A di medio-alto livello".

burdisso

ARTICOLI CORRELATI:

Niente Messi per l'Inter: sarà ancora del Barcellona
Niente Messi per l'Inter: sarà ancora del Barcellona
Milenkovic pensa solo alla Fiorentina
Milenkovic pensa solo alla Fiorentina
Sampdoria, Barreto rescinde:
Sampdoria, Barreto rescinde: "Colpa del Coronavirus"
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena