Neanche il tutore ferma bomber Di Piedi

Il navigato attaccante palermitano torna in campo dopo la lussazione alla spalla e porta subito il suo Mons Calpe alla vittoria. Pronto un triennale.

3 Aprile 2017

Neanche il tutore ha fermato Michele Di Piedi.

Il bomber siciliano è tornato in campo dopo la lussazione alla spalla che lo ha messo fuori dai giochi per quasi due mesi e con un gol a 10 minuti dal 90’ ha riportato alla vittoria il suo Mons Calpe interrompendo una serie di risultati altalenanti nella massima serie di Gibilterra: 2-1 ai danni del Gibraltar United.

"Finalmente vedo la luce - racconta a Sportal.it -. L’articolazione mi fa ancora un po’ male, ma sto lavorando sodo per la riabilitazione. Magari sono un po’ anzianotto (compirà 37 anni a dicembre, ndr) ma mi capita di fare ancora la differenza. Ho ricevuto una proposta dal Portogallo ma resterò qui molto volentieri: sto benissimo e stiamo parlando di un rinnovo triennale".

Nella sua lunga carriera Di Piedi ha giocato e segnato in sette nazioni diverse: Italia, Inghilterra (nella foto una sua acrobatica rovesciata ai tempi dello Sheffield Wednesday), Cipro, Lituania, Myanmar, Venezuela e Gibilterra.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Sportal.itRinnovo Donnarumma, Ambrosini va giù piatto
Rinnovo Donnarumma, Ambrosini va giù piatto
©Getty ImagesMilan, preannunciato il rinnovo di Ibrahimovic
Milan, preannunciato il rinnovo di Ibrahimovic
©Getty ImagesWalter Mazzarri, smentito il ritorno
Walter Mazzarri, smentito il ritorno
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida