Milan, Montella conferma: "Arriva un attaccante"

"La società sta valutando i nomi con massima attenzione ed accortezza".

2 Agosto 2017

Nella conferenza stampa della vigilia del ritorno del terzo turno preliminare di Europa League contro il Craiova, il tecnico del Milan Vincenzo Montella sprona i tifosi ad applaudire Gianluigi Donnarumma, alla prima al Meazza dopo il tormentone del contratto che ha movimentato l'estate del giovanissimo portiere rossonero.

"Donnarumma? La sua estate lo ha aiutato a crescere. Ha avuto tante sollecitazioni a torto o a ragione non voglio entrare nel merito. Mi aspetto una bella accoglienza a san Siro, lui è un ragazzo che ha dimostrato il suo amore per il Milan anche se ci ha messo un po', dal punto di vista contrattuale".

Si aspetta un ultimo colpo, in attacco: "Stiamo valutando, non abbiamo fretta e la società sta valutando con massima attenzione ed accortezza, non c'è un giorno limite. Non cambia nulla se arriva un giorno in più o un giorno in meno. Concorrenza per André Silva se arriva un altro attaccante? In un grande club è normale, lui ha tutte le qualità per emergere, è giovanissimo. Non vedo questa smania e questa fretta, deve sapersi gestire anche in questo".

Gli abbonamenti vanno a gonfie vele, c'è grande attesa: "E' una grande emozione, ma anche una grande responsibilità. I tifosi credono in noi e nella società, si sta creando un entusiasmo importante che va alimentato. Toccherà a noi farlo sul campo"

La scelta del capitano: "Non c'è un solo capitano per me. In passato è sempre stato scelto dalla società. La nuova proprietà mi ha detto di scegliere il capitano tra i nuovi e io mi sto prendendo un po' di tempo per decidere. Domani non so chi sarà il capitano, se mancano i nuovi seguiremo la vecchia gerarchia".

Occhio al Craiova: "Non so come giocheranno. Sono molto organizzati, si difendono bene e sono veloci in avanti. Se non stai attento puoi andare in difficoltà. Non dobbiamo avere disattenzioni, dovremo giocare al 100%. Domani conta il risultato come prima cosa, servirà grande umiltà".

La crescita di Cutrone: "Esponenziale. L'ho trovato migliorato rispetto all'anno scorso, sta crescendo bene e ha avuto una bella possibilità in una fase delicata della stagione. Se resta? Mi piace allenarlo, valuteremo con la società".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesGenoa, nel mirino un campione d'Italia dal Milan
Genoa, nel mirino un campione d'Italia dal Milan
©Getty ImagesMirko Maric, spunta una nuova ipotesi biancorossa
Mirko Maric, spunta una nuova ipotesi biancorossa
©Getty ImagesCagliari, suonano le sirene della serie A per un centrocampista
Cagliari, suonano le sirene della serie A per un centrocampista
©Getty ImagesSampdoria, Dejan Stankovic si presenta:
Sampdoria, Dejan Stankovic si presenta: "Dobbiamo cambiare mentalità"
©Getty ImagesTorino: dopo Lukic un altro rinnovo in vista
Torino: dopo Lukic un altro rinnovo in vista
©Getty ImagesInter, Marco Materazzi schietto su Milan Skriniar
Inter, Marco Materazzi schietto su Milan Skriniar
 
Follia tra i tifosi di Gimnasia e Boca Juniors: le foto dei drammatici scontri
Gonzalo Higuain annuncia l'addio. Le foto più emozionanti
Maria Sole Ferrieri Caputi, il primo arbitro donna in Serie A
Juventus-Bologna 3-0, le pagelle
Il derby di Manchester è un tiro al bersaglio, Cristiano Ronaldo furioso non esce dalla panchina: le foto
Scontri e centinaia di morti a una partita di calcio: le terribili immagini
Fantacalcio, i nostri consigli per l'ottava giornata: chi schierare tra portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti
Frank Rijkaard compie 60 anni. Le immagini della sua straordinaria carriera