Milan, ecco 30 milioni da spendere

22 Giugno 2016

Nove giorni all’alba rossonera. Il futuro del Milan si deciderà tra il 30 giugno e il 1° luglio, per quelle che promettono di diventare le 48 ore più importanti della storia recente del club negli ultimi 30 anni, dopo il salvataggio dal fallimento operato da Silvio Berlusconi con la collaborazione di Gianni Nardi. 

Mentre il primo giorno del nuovo mese sarà quello della scelta del nuovo allenatore, con Marco Giampaolo “benedetto” anche dai cinesi e in netto vantaggio anche sulla pista De Boer, oltre che su quella Brocchi, 24 ore prima scadrà la scadenza dell’esclusiva firmata con la cordata cinese e poi spostata in avanti dopo l’operazione subita da Berlusconi. Ma adesso che l’ex Premier sta per tornare a casa per cominciare la riabilitazione il gruppo rappresentato da Galatioto e Gancikoff vuole arrivare al dunque. Dentro o fuori, e al momento sbilanciarsi è quasi impossibile, dato che le parti non hanno ancora trovato un accordo totale in particolare su ciò che preme di più a Berlusconi, la garanzia di investimenti duraturi per riportare in alto il club. 

Di certo c’è solo la necessità di un aumento dicapitale immediato da 100 milioni, ma il fatto che, in base alle indiscrezioni, i cinesi non siano interessati al momento al fronte­stadio e non diano certezze riguardo la permanenza di Barbara Berlusconi, potrebbe anche far restare nella penna di Silvio la firma fatidica. Un’ipotesi, quest’ultima, cui i tifosi pensano con terrore, perché farebbe inevitabilmente rima con ridimensionamento. Intanto Galliani sta provando a mettersi avanti sul mercato, per quanto possibile. Incassati i 13 milioni per la cessione di El Shaarawy, i risparmi sugli ingaggi di Alex e Mexes, cui non sarà rinnovato il contratto, e su quelli di Menez e Diego Lopez, diretti verso la Cina e l’Everton, portano il tesoretto da spendere vicino ai 30 milioni. Una cifra sufficiente per dare l’assalto al sogno Vazquez, e che potrebbe incrementarsi in caso di cessione di Bacca.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Milan, Ivan Gazidis: parole dure sulla questione rinnovi
Milan, Ivan Gazidis: parole dure sulla questione rinnovi
©Mercato Roma, per il vice Karsdorp c'è un nome in pole
Mercato Roma, per il vice Karsdorp c'è un nome in pole
©Cagliari, il record negativo fa spavento: subito sul mercato
Cagliari, il record negativo fa spavento: subito sul mercato
©L'Inter mette pressione al Cagliari per Nandez
L'Inter mette pressione al Cagliari per Nandez
©Il Milan rompe gli indugi per Lorenzo Lucca
Il Milan rompe gli indugi per Lorenzo Lucca
©Niente rinnovo, ghiotta occasione per Marcelo
Niente rinnovo, ghiotta occasione per Marcelo
 
Milan-Torino 1-0, le pagelle
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto