Milan, Berlusconi vuole il grande ex

27 Giugno 2016

Giorni infuocati per la panchina del Milan. Entro il 30 giugno, dopo il nuovo contatto con la cordata cinese, tutto sarà più chiaro: dopo il passo indietro di Cristian Brocchi Silvio Berlusconi ha telefonato all'allenatore rossonero, chiedendogli di aspettare ancora 48 ore.

Marco Giampaolo resta alla finestra ma non entusiasma il presidente del club meneghino: le quotazioni dell'ex Empoli sembrano così in discesa, e potrebbe spuntare un "Mister X". Secondo il Corriere della Sera è il grande ex Fabio Capello il vero obiettivo dell'ex Cavaliere, convinto che solo un mister carismatico come Don Fabio, che conosce a perfezione l'ambiente, potrebbe risollevare le sorti della squadra.

Sullo sfondo restano le alternative Frank De Boer e Vincenzo Montella, mentre Villas Boas non si può liberare dallo Zenit per questioni fiscali.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Stefano Pioli, si inizia a parlare di rinnovo di contratto
Stefano Pioli, si inizia a parlare di rinnovo di contratto
©Genoa, la decisione su Davide Ballardini
Genoa, la decisione su Davide Ballardini
©Cristiano Ronaldo non ci sta: messaggio a Giorgio Chiellini
Cristiano Ronaldo non ci sta: messaggio a Giorgio Chiellini
©Fiorentina, Italiano va giù piatto sul caso Vlahovic
Fiorentina, Italiano va giù piatto sul caso Vlahovic
©Genoa, Davide Ballardini verso l'esonero: caccia al sostituto
Genoa, Davide Ballardini verso l'esonero: caccia al sostituto
©Parma, conferme sullo scambio con la Sampdoria
Parma, conferme sullo scambio con la Sampdoria
 
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle