Mehdi Benatia pensa già al mercato

Marocco eliminato dal Mondiale, lo juventino sponsorizza un compagno di squadra e parla del proprio futuro.

20 Giugno 2018

Un autogol e una rete subita da un certo Ronaldo dopo quattro minuti. Queste due piccole sbavature sono costate il Mondiale al Marocco, temporalmente la prima squadra ad essere eliminata da Russia 2018. Due sconfitte su due partite nonostante un gioco non disprezzabile e tante occasioni create, in particolare contro il Portogallo.

Questo il bottino della squadra di Renard, che rende orgoglioso a fine gara il capitano Mehdi Benatia: “Abbiamo mostrato cuore in entrambe le partite, siamo una squadra giovane e abbiamo un grande futuro davanti. Siamo comunque fieri di quanto abbiamo fatto, anche se qualcuno magari penserà che la nostra spedizione in Russia sia stata un fallimento e che nemmeno ci saremmo dovuti qualificare”.

Ora le vacanze, poi il mercato. Benatia non conosce il proprio destino, la permanenza alla Juventus non è certa: "Nessuno mi ha chiesto di andare via, ma è ovvio che a 31 anni devi farti delle domande. Mi trovo bene a Torino, io ho un buon rapporto con tutti, faremo un punto con i dirigenti e vedremo quale sarà la cosa migliore per tutti e cosa vorranno fare. Ora andro' in vacanza, mi godro' la famiglia e poi vedremo".

E allora, intanto, l’ex romanista si concentra sul… mercato dei giallorossi, sponsorizzando un compagno di Nazionale: "So che la Roma sta considerando Ziyech, lui è un grande giocatore, qualità incredibile. Gli ho detto che la Roma è una piazza particolare dove può fare bene, con una tifoseria molto bella e calorosa. Gli auguro di andare a giocare lì".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMilan: Donnarumma in bilico, contatti per il sostituto
Milan: Donnarumma in bilico, contatti per il sostituto
©Getty ImagesMauro Icardi: due condizioni per il suo approdo al Milan
Mauro Icardi: due condizioni per il suo approdo al Milan
©Getty ImagesLa Juve batte due colpi: riscattato McKennie, riecco Dybala
La Juve batte due colpi: riscattato McKennie, riecco Dybala
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle